Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mar, 30 mag  2017 
time
13:07
  > TUTTE LE NEWS
 
 
Roma - Amichevole di lusso per la Nazionale Under 18, che mercoledì 17 maggio (ore 18) affronterà la Germania alla ‘Mechatronik Arena’ di Grossaspach. Sono 20 gli Azzurrini convocati per il match dal tecnico Paolo Nicolato, con il portiere del Crotone Aniello Viscovo alla prima chiamata con l’Under 18.
 
Roma - Con il pareggio senza reti nell’amichevole disputata nel pomeriggio contro i pari età del Venezuela, si è concluso a Coverciano l’ultimo stage della Nazionale Under 20 prima dell’inizio del Mondiale di categoria in programma dal 21 maggio in Corea del Sud. Domani Alberico Evani renderà noti i nomi dei 21 Azzurrini convocati per la Fase Finale della Coppa del Mondo: “L’atteggiamento della squadra è stato positivo – le parole del tecnico azzurro – affrontavamo un avversario tosto e abbiamo dovuto fare i conti con alcune defezioni.
 
Roma - Studiare, analizzare e approfondire come poter sviluppare il movimento golfistico in tutta Italia, ma anche giocare sul percorso che ospiterà la prestigiosa Ryder Cup 2022. Per i 30 ragazzi del corso in Sport Business Management del MasterSport Institute la giornata al Marco Simone Golf & Country Club – circolo già sede dell’Open d’Italia nel 1994 nominato European Tour Destination – è stata una full immersion golfistica, propedeutica allo sviluppo del secondo Project Work della Federazione Italiana Golf che porterà idee e proposte per la diffusione di questo sport.
 
Roma - Oggi a Castelporziano, presso la sede del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, gli alunni dell’ Istituto Comprensivo “Uruguay” del quartiere Settebagni di Roma, che hanno partecipato all’edizione 2017 del Torneo "Corriere dello Sport junior Club", dedicata a i ragazzi delle scuole superiori e medie della Capitale, hanno ricevuto il "Premio Fair Play Fiamme Gialle” per la categoria giovanissimi. Le Fiamme Gialle anche in questa occasione, non hanno voluto premiare la squadra più forte agonisticamente e atleticamente ma la squadra che si è comportata meglio, in linea proprio con lo spirito del Torneo, volendo sottolineare che lo sport è “rispetto delle regole e dell’avversario”.