Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mar, 17 gen  2017 
time
01:44
 
Roma - Sono circa 53 mila gli italiani, che ogni anno atterrano in un aeroporto australiano, per vacanza, per un'esperienza di lavoro, per studiare e spesso con l'obiettivo di trasferirsi in Australia in maniera definitiva. In particolare, sono 33.300 i visti turistici richiesti, più di 14 mila i visti vacanza e lavoro (working holiday visa), 3.000 quelli per gli studenti (student visa), 2.100 quelli per i dipendenti che hanno ricevuto un'offerta di lavoro di 2 o 4 anni (sponsor), e circa 600 i visti permanenti rilasciati, secondo il sito del Dipartimento di immigrazione. 
 
Roma - Dalla sharing economy alla "social economy": la vendita di auto e servizi sbarca infatti su Facebook. Hurry! innovativa start up della mobilità online estende la sua presenza sulla famosa piattaforma social con una vetrina interattiva (@HurryBot) dove è possibile acquistare prodotti e servizi automotive. Con pochi click su Messenger, gli internauti, guidati in chat da un assistente virtuale, possono scegliere la soluzione più adatta e conveniente alle proprie esigenze, dalle opzioni pay per use al noleggio (di auto, suv, moto, minicar), dall'acquisto dell'usato alle varie a offerte shopping presenti sul sito.
 
Roma - Con la crescita della comunicazione sul web, è cresciuta anche la ricerca di contenuti nuovi “Il nostro lavoro negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente. All’inizio il nostro intervento era limitato agli spot radiofonici, ora si è evoluto in tante altre opportunità: la web radio, la radio “in store”, i servizi telefonici, le audioguide, rappresentano una voce importante del nostro fatturato”.
 
Roma - Anas ha avviato la terza fase dell’operazione #bastabuche per un valore complessivo di 295 milioni di euro. Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi sono stati pubblicati cinque nuovi bandi di gara d’appalto per lavori di risanamento della pavimentazione e rifacimento della segnaletica orizzontale su tutto il territorio nazionale che saranno affidati in regime di accordo quadro di durata triennale. L’obiettivo dell’operazione #bastabuche è quello di garantire la valorizzazione degli asset esistenti attraverso interventi volti a migliorare la pavimentazione in funzione di una maggiore sicurezza e comfort di guida.