Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mar, 30 mag  2017 
time
13:02
  > TUTTE LE NEWS
 
 
Roma - Un lungo viaggio nell’Alto Casertano che sta per concludersi. Sta per calare il sipario sulle serate-evento del CreAzione Festival. Sabato 28 gennaio 2017 penultima tappa a Roccaromana dove sarà recuperata l’ospitata di Renata Fusco (saltata per avversità metereologiche a Castel di Sasso). Un viaggio canoro, dal vivo e con una fantastica voce, dalla Disney alla canzone napoletana. L’appuntamento alle 18.15 nell’ex Chiesa S. Maria Assunta-Borgo Vallata. Classe 1969, Renata Fusco è una cantante e doppiatrice italiana. Nel 1995 debutta nell’operetta Il paese dei campanelli, accanto a Sandro Massimini. 
 
Roma - Casa del Contemporaneo ospita - tra Napoli e Salerno nell’ambito a cura di Casa del Contemporaneo – una ‘personale’ dedicata al Teatro delle Albe, la compagnia di Ravenna fondata nel 1983 da Marco Martinelli, Ermanna Montanari, Marcella Nonni e Luigi Dadina http://www.teatrodellealbe.com/ita/curriculum.php?id=1 Sono previsti due incontri, all’Asilo Filangieri e a Foqus e tre spettacoli: il cuore è lo spettacolo - Maryam - con in scena Ermanna Montanari, nella sala Assoli di Napoli da venerdì 27 a domenica 29 gennaio, un'anteprima a tutti gli effetti che precede quella di Bari, dopo Napoli, il 4 febbraio.
 
Roma - Si svolgerà Sabato 28 Gennaio, in via Filippo Turati, nei pressi della centralissima stazione Termini il consiglio nazionale della Unione Generale del lavoro che metterà a confronto i quadri sindacali provenienti da ogni parte dello stivale. I
 
Roma - Giovedì 26 gennaio 2017 alle 18 si inaugura, presso l’Instituto Cervantes di Napoli (in via Nazario Sauro, 23) la mostra “L’anima del gotico mediterraneo”, progetto di ricerca finanziato dal Governo di Aragona, in collaborazione con l’Ambasciata di Spagna in Italia, l’Università di Saragozza e l’Università degli Studi di Salerno. L’esposizione - che raccoglie 60 fotografie stampate su alluminio, con cartelli interattivi che si integrano con un catalogo bilingue spagnolo-italiano e una cartografia cronologica didattica – è curata dai professori Luis Agustín Hernández, Aurelio Vallespín Muniesa e Angélica Fernandez Morales dell’Università di Saragozza e dal professor Ricardo Santonja Jiménez del Politecnico di Madrid.