Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mer, 22 mar  2017 
time
23:08
  > TUTTE LE NEWS
 
 
Roma - Giovedì 23 marzo alle 21:15 sul canale NOVE quinto appuntamento con un’esclusiva assoluta: “HIDDEN SINGER ITALIA”. Il format NBC, prodotto da Ballandi Multimedia per Discovery Italia, celebra 6 grandi star della musica italiana in un contesto tutto speciale: una festa per i loro fan. 
 
Roma - L'ISRECIm - Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Imperia - ONLUS, insieme alle Associazioni partigiane A.N.P.I. e F.IV.L. ha promosso, in occasione del 60° anniversario della Firma dei Trattati di Roma, due conferenze dal titolo “PROBLEMI E PROSPETTIVE DELLA COMUNITA’ EUROPEA” entrambe avranno quale relatore il Prof. FRANCO PRAUSSELLO, docente dell’Università di Genova, Studioso di Economia internazionale e dei problemi dell'integrazione europea.
 
Roma - Perché i film ci piacciono e ci coinvolgono? Che impatto hanno su di noi? Come influenzano il cervello, e come il cervello è influenzato da ciò che vede sullo schermo? È diverso guardare un film a casa o al cinema, sul tablet o sul grande schermo? Perché al cinema ci si emoziona pur sapendo che ciò che avviene davanti ai nostri occhi è fittizio? A queste e altre domande risponderanno neuroscienziati e psicanalisti durante la prima edizione del Festival “Cervello&Cinema” (27 marzo – 2 aprile, Cinema Spazio Oberdan a Milano).
 
Roma - Grazie al grande successo di pubblico, la mostra personale di ConiglioViola Le notti di Tino di Bagdad proroga la sua chiusura al 9 aprile 2017. A otto anni dalla retrospettiva al PAC, il duo composto da Brice Coniglio e Andrea Raviola torna a Milano nello Studio Museo Francesco Messina e in altre dieci sedi in città, per presentare un progetto che trasforma lo spazio urbano in un “cinema diffuso”. Un esperimento post-cinematografico di arte pubblica che combina l’utilizzo di nuove tecnologie, quali la Realtà Aumentata, con il recupero di tecniche tradizionali, dalle incisioni su rame al Teatro delle Ombre.