Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mer, 24 mag  2017 
time
00:34
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Tecno - Vertiv identifica le tendenze delle infrastrutture del data center nel 2017 (3)
Roma, 11 gen (Prima Pagina News) I professionisti del data center stanno inserendo la sicurezza tra le loro priorità, iniziando a valutare soluzioni che li aiutino a identificare le vulnerabilità e a migliorare le difese agli attacchi. I portali di gestione, che consolidano i dati provenienti da molteplici dispositivi per supportare il DCIM (Data Center Infrastructure Management), si stanno profilando come potenziale soluzione. Con determinate impostazioni, possono identificare punti non protetti dell'infrastruttura critica e fornire un messaggio di avviso prima di un attacco. 4. Il DCIM dimostra il suo valore Il valore del DCIM continua ad aumentare, sia a livello di risoluzione dei problemi, sia per la sua capacità di gestire il sempre più complesso ecosistema del data center. Gli operatori più innovativi utilizzano il DCIM per risolvere difficoltà del data center, quali la conformità alle normative, l’Information Technology Infrastructure Library (ITIL) e la gestione di ambienti ibridi. Infine, i fornitori di colocation trovano nel DCIM uno strumento prezioso per l’analisi dei propri costi-per-cliente e per offrire ai clienti una visibilità da remoto sui loro asset. Il DCIM ha anticipato l'IIoT nel data center, offrendo monitoraggio e maggior coordinazione tra i sistemi e il supporto per l'automazione, che rappresentano il valore aggiunto dell'IIoT. 5. Le alternative alle batterie piombo-acido diventano importanti Si stanno profilando nuove soluzioni per l'anello debole dei sistemi di alimentazione del data center, grazie agli operatori che cercano di ridurre l'ingombro, il peso e i costi totali delle tradizionali batterie al piombo-acido regolate da valvole (VRLA). Le più promettenti sono le batterie agli ioni di litio. Con il calo dei prezzi e i progressi compiuti a livello di chimica e di costruzione, le batterie agli ioni di litio stanno diventando un'alternativa percorribile per il data center e vengono modulate in modo da gestire le necessità a livello di fila di server e di intera sala. Sebbene questa tecnologia per le batterie fosse disponibile già in precedenza, il miglioramento delle condizioni economiche ha incentivato maggiori sforzi di commercializzazione nell’industria del data center. (segue)

(PPN) 11 gen 2017  20:16