Direttore responsabile Maurizio Pizzuto
Chinese (Traditional) English French German Italian Romanian Russian Spanish
rss feed
PPN widget
mer, 20 set  2017 
time
11:23
  > TUTTE LE NEWS
 
NEWS PPN  
Lazio - Torre Angela calcio (I cat.), mister Ottobrini: «Il prossimo dev’essere un anno da protagonisti»
Roma, 19 mag (Prima Pagina News) «La stagione appena conclusa è stata particolare: la società era neopromossa in Prima e io stesso sono subentrato in corsa. Ora si può programmare sin da subito e posso dire che c’è tutta la volontà da parte nostra di fare un’annata da protagonisti. Confermeremo la base di questo gruppo, contando su quei ragazzi che fino alla fine hanno tenuto duro in questa stagione e integrando l’organico con alcuni innesti di spessore. Con qualcuno abbiamo già un’intesa di massima perché l’idea è quella di arrivare a fine giugno con una rosa praticamente delineata e poi fare eventuali correzioni nel periodo di preparazione». Ottobrini e la società hanno ben chiari i reparti dove intervenire. «Ci saranno innesti mirati, soprattutto nel reparto offensivo dove abbiamo palesato le carenze maggiori. Nel finale di stagione abbiamo dovuto giocare con qualche ragazzo adattato al ruolo di attaccante e in generale ci è mancato proprio un po’ di peso lì davanti». Il tecnico è comunque abbastanza soddisfatto della stagione che il Torre Angela ha appena concluso al decimo posto. «Non è mai semplice entrare in corso d’opera: sono contento di come la società e i ragazzi, che comunque mi conoscevano per essere stati miei avversari nelle precedenti stagioni, mi abbiano dato subito piena fiducia e rispetto. Per quanto riguarda il risultato sportivo, l’obiettivo era quello di una tranquilla salvezza e lo abbiamo centrato: direi che il gruppo merita un 6,5 per quanto è stato fatto. La cosa che più mi inorgoglisce, inoltre, è aver visto la stima che mi hanno dimostrato anche i giocatori che hanno avuto meno spazio: vuol dire che a livello di rapporti col gruppo è stato fatto un buon lavoro». La stagione della Prima categoria del Torre Angela non è ancora terminata. «Dal 7 al 26 giugno disputeremo un quadrangolare casalingo con Colle Oppio, Atletico San Lorenzo e Acds Group – rimarca Ottobrini – Lo scopo è proprio cominciare a valutare quali ragazzi ci possano far comodo in vista della prossima stagione». Insomma, il futuro è già qui…

(PPN) 19 mag 2017  11:12