Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Roma, ex Ice Village, Antonini (Lega): "Inaccettabile ennesima occupazione abusiva"
"Questa pratica non è accettabile in una città che vuole dirsi civile e democratica, mi auguro che Gualtieri si interessi del problema".
(Prima Pagina News)
Martedì 24 Gennaio 2023
Roma - 24 gen 2023 (Prima Pagina News)
"Questa pratica non è accettabile in una città che vuole dirsi civile e democratica, mi auguro che Gualtieri si interessi del problema".
“Condanno con fermezza l'ennesima occupazione abusiva avvenuta in questi giorni nei locali dell’ex Ice Village in Via Grotta di Gregna. Questa pratica non è accettabile in una città che vuole dirsi civile e democratica. È inaccettabile l'escalation di questi fenomeni che stanno avvenendo a Roma, fuori da ogni logica di legalità e sicurezza".

Lo afferma Mauro Antonini, candidato al Consiglio Regionale del Lazio nella lista della Lega – Salvini Premier.

“I comitati di quartiere mi hanno segnalato l’occupazione dei locali di Via Grotta di Gregna di proprietà del Comune di Roma in disuso ormai da anni. Stamattina, accompagnato da alcuni residenti di Tiburtino III e Colle Aniene, mi sono recato sul posto per verificare la situazione: una decina di sbandati, per lo più immigrati, vivono in condizioni precarie tra rifiuti e materiali abbandonati a pochi metri dalle abitazioni. Ho segnalato il fatto a Pompieri, Polizia Locale e uffici preposti tra i quali il Dipartimento Patrimonio di Roma Capitale.

Mi auguro che il Sindaco Gualtieri si interessi in fretta al problema per evitare il ripetersi di quanto accaduto nei locali occupati per anni in Via del Frantoio. L’Amministrazione non può più permettersi di girarsi dall’altra parte come ha fatto finora”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

ex Ice Village
Lega
Mauro Antonini
occupazione abusiva
PPN
Prima Pagina News
Roma

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU